SEEEDSTUDIO presenta Crazyflie 2.0

 

Crazyflie 2.0 è una piattaforma di sviluppo volante versatile che pesa solo 27 grammi e può stare comodamente nel palmo della mano. Le sue funzionalità avanzate lo rendono ideale per gli sviluppatori e le funzionalità Bluetooth LE lo rendono facile da volare da dispositivi mobili. Con le sue dimensioni ridotte e il peso è ideale per l’uso negli interni di uno stabile o di una casa.
Il codice sorgente e la progettazione hardware sono disponibili e documentate. La piattaforma è progettata pensando allo sviluppo, implementando funzionalità per rendere lo sviluppo più semplice e veloce, come la registrazione e l’impostazione dei parametri in tempo reale e l’aggiornamento del firmware wireless. L’ambiente di sviluppo completo per la maggior parte dei progetti è disponibile nella macchina virtuale, quindi non è necessario installare alcun tool-chain per accedere allo sviluppo. Ma la macchina virtuale può essere utilizzata anche per volare. Oltre ai progetti di firmware e software, esiste anche una serie di API supportate dalla comunità scritte in Java, Ruby, C / C ++, C # e Javascript. Per chiunque sia interessato a fare uno sviluppo più avanzato, esiste un kit adattatore di sviluppo che supporta una facile connessione JTAG/SWD a entrambe le MCU su Crazyflie 2.0.
Supportando più protocolli radio, Crazyflie 2.0 può essere utilizzato da un dispositivo mobile abilitato Bluetooth LE o da un computer tramite Crazyradio o Crazyradio PA. Mentre volare da un dispositivo mobile funziona alla grande, la vera potenza della piattaforma viene sbloccata collegandola a un computer utilizzando il client Python che è disponibile per Windows, Mac OSX e Linux. Ciò consente di utilizzare completamente tutte le schede di espansione, per tagliare facilmente i parametri di volo, registrare graficamente i dati e impostare i parametri. Quando viene collegato a un computer, il drone offre il vantaggio aggiuntivo di poter utilizzare qualsiasi gamepad o joystick con almeno 4 assi analogici per volare. Il dispositivo può essere facilmente mappato all’interno del client.
Il firmware e il software vengono continuamente aggiornati con vari miglioramenti e nuove funzionalità aggiunte. La piattaforma supporta gli aggiornamenti del firmware wireless tramite radio e Bluetooth LE, in modo tale che al rilascio di un nuovo firmware sia semplicissimo aggiornarlo.
Crazyflie 2.0
Crazyflie 2.0 è dotato di una porta di espansione a 2×10 pin, in cui è possibile collegare schede di espansione. È possibile utilizzare una delle schede di espansione oppure progettare le proprie utilizzando la scheda di espansione Prototype o la scheda di espansione Breakout.
Il kit fornito è pronto per essere assemblato e non necessita di saldature.
Caratteristiche
Progettato per resistere e durare
Facile da montare e nessuna saldatura richiesta
Supporta schede di espansione con rilevamento automatico
Supporta volare da iOS e Android con supporto Bluetooth LE e da Windows / MacOSX / Linux con Crazyradio o Crazyradio PA
Testato a una distanza radio superiore a 1 km LOS con Crazyradio PA
Aggiornamento firmware wireless
Ricarica “On Board”tramite USB standard
Architettura Dual-MCU con SoC dedicato per la gestione di radio e alimentazione per applicazioni avanzate
Utilizzando Crazyradio o Crazyradio PA assieme ad un computer, l’utente può registrare/rappresentare grafici/impostare le variabili in tempo reale tramite la radio e sfruttare appieno le schede di espansione
Crazyflie 2.0 viene venduto ad un prezzo di circa 180 dollari.
Per informazioni e approfondimenti sul prodotto, visitare il sito del produttore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.