LM043HWQ11HG-DC01 – Un display TFT da 4.3 pollici

Il display TFT LM043HWQ11HG-DC01, di soli 4.3 pollici è un piccolo gioiello di tecnologia impensabile fino a pochi anni fa.

Cos’è un TFT LCD?

Un TFT LCD è un “Thin Film Transistor – Liquid Crystal Display“, letteralmente “Display a cristalli liquidi con transistor a pellicola singola“. Detto così ha poco significato forse, quindi cerchiamo di andare un po’ di più nello specifico.

La tecnologia TFT ha radici trentennali, venne di fatto sviluppata negli Stati Uniti sul finire degli anni ’70 presso l’Università del Minnesota, poichè si sentiva la necessità di realizzare reti resistive ad alta integrazione per la progettazione di sistemi informatici centralizzati (mainframe). Venne quindi progettato e realizzato un MOSFET (Metal Oxyde Semiconductor Field Effect Transistor). A differenza di un MOSFET tradizionale,  il TFT utilizza il vetro come materiale per il substrato.

LM043HWQ11HG-DC01

Tralasciando complicati concetti di elettronica e matematica, possiamo dire che questa tecnologia ha permesso la realizzazione dei display a matrice, grazie alle basse correnti di pilotaggio necessarie a polarizzare i cristalli e nelle basse tensioni che occorrono per polarizzare i transistor durante la commutazione, senza contare i tempi di risposta che occorono al fluido per i cambi di stato (a seconda dello stato, la luce passa o non passa). Ogni pixel è collegato ad un transistor e ad un condensatore. Il TFT ha la caratteristica peculiare di polarizzare il cristallo liquido in maniera tale che il campo elettrico venga applicato di volta in volta solo nel punto necessario (negli LCD standard, si polarizza esternamente la matrice del pannello, con la conseguente generazione di correnti parassite). Il maggior problema del TFT è l’elevato consumo, tuttavia ha costi di produzione molto bassi, che lo rende praticamente la prima scelta per implementazioni in dispositivi economici come smartphone di fascia bassa.

Un esempio di display TFT è proprio l’ LM043HWQ11HG-DC01 4.3inch TFT LCD di LCD Mall. Questo display ha la peculiarità di essere ad alta luminosità e di essere leggibile anche in presenza di raggi solari diretti. Il range di utilizzo del dispositivo è davvero molto vasto: è implementabile all’interno di apparecchiature mediche, applicazioni domotiche, pannelli industriali e in tutte quelle applicazioni “Out door” che richiedono elevata leggibilità anche in presenza di forte luminosità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *