ARM Cortex-A77 MALI-G77 5G nel nuovo chip MediaTek

Mediatek Cortex-A77 Mali-G77

La nuova tecnologia produttiva a 7nm inizierà la produzione di prototipi nel quarto trimestre dell’anno, mentre i primi chip in produzione saranno disponibili nei primi mesi del 2020.

MediaTek, il gigante Taiwanese nella produzione di chip, ha svelato il suo primo processore per smartphone con supporto 5G on-die,nuovi CPU cores e GPU aggiornata su ARM. Il nuovo sistema, tuttora senza nome, trova posto su di un unico chip mostrato oggi al Computex 2019 di Taipei, e noi di Moreware ne avevamo già parlato in questa occasione. Il chip annuncia diverse “prime volte” per l’azienda: si tratta del primo SoC per smartphone annunciato con un modem 5G on-die, il MediaTek M70. E rappresenta anche il primo chip annunciato con architettura Cortex-A77 ad alte prestazioni di ARM, oltre alla nuova GPU Mali-G77.

Il Cortex-A77, annunciato qualche giorno fa, dichiara un incremento del 20 per cento sui benchmark rispetto al precedente Cortex-A76 con un processo di manifattura ed un clock equivalente. Allo stesso modo, il MALI-G77 dichiara di essere più efficiente del 30 per cento rispetto al predecessore. con il 60 per cento di incremento nelle performance legate al machine learning. Inoltre, il nuovo chipset MediaTek include la più recente APU (AI Processing Unit), ovvero silicio dedicato ad applicazioni AI.

Leggi l’articolo completo relativo alla CPU ARM Cortex-A77 ed alla GPU MALI-G77 su Gamesource.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.